Laboratorio specializzato in Analisi Chimiche e microbiologiche

NOTIZIE

 

Aggiornamento del DLgs 31/2001, verifica dello stato degli impianti.


Argomenti: analisi acque potabili stagnazione

Il DLgs 31/2001 è stato modificato dal DM 14/06/2017 per quanto riguarda i controlli e le analisi delle acque potabili. Tra le novità si precisano le responsabilità dei gestori e titolari di edifici per assicurare il rispetto dei limiti inerenti i valori dei metalli pes...  

leggi tutto >




Nuova disciplina per le terre e rocce da scavo, pubblicato il DPR 13 Giugno 2017 n.120.


La normativa detta i criteri per la qualifica come sottoprodotti delle terre e rocce inserendo due importanti novità: la metodologia per la quantificazione dei materiali di origine antropica e i criteri di assimilazione alle terre e rocce da scavo dei materiali di riporto....  

leggi tutto >




osservazioni dei rifiuti con la nuova classificazione HP14


La modalità di attribuzione della caratteristica di pericolo di ecotossicità (HP14) per i rifiuti è stata modificata dal Regolamento 8 Giugno 2017 n. 2017/997/UE, sostituisce la definizione HP14 contenuta nell’allegato III della Direttiva 2008/98/CE. Il regolamento en...  

leggi tutto >




DECRETO LEGISLATIVO 15 febbraio 2016 , n. 28, radioattività delle acque potabili.


Con il Dl.gs 15 febbraio 2016 , n. 28 . stata recepita la direttiva 2013/51/EURATOM che stabilisce che i gestori dei servizi idrici devono verificare il livello di radioattività delle acque destinate al consumo umano. Nel decreto legislativo sono riportati i valori limit...  

leggi tutto >




Classificazione Rifiuti, scadenze imminenti e Nuovi servizi COMIE


Il Regolamento 1357/2014/Ue abroga e sostituisce l’allegato III alla Direttiva 2008/98, corrispondente all’allegato I alla parte IV del Dlgs 152/2006; era un atto atteso da tempo, necessario anche ai fini dell’allineamento al Regolamento 1272/2008/Ce, che, com’è not...  

leggi tutto >




nuovi criteri per la classificazione dei rifiuti (servizio gratuito per i clienti).


Dal 1° Giugno 2015 sarà in vigore il Regolamento 1357/2014/UE. Con il nuovo Regolamento cambieranno le modalità di attribuzione delle caratteristiche di pericolo che verranno chiamate HP per non confondersi con le precedenti caratteristiche H. Ai fini pratici si segnal...  

leggi tutto >




comunicazione aspetti ambientali significativi


Comie ha valutato l’impatto ambientale derivante dalle proprie attività utilizzando il procedimento suggerito dalla norma Uni EN 14001 come di seguito descritto. Gli aspetti ambientali sono raccolti in un registro e per ognuno di essi è definito il proprio impatto ambi...  

leggi tutto >




Requisiti tecnici delle postazioni in altezza per il prelievo e la misura delle emissioni in atmosfera - Documento GR 528 del 1 luglio 2013 Regione Toscana.


Il campionamento delle emissioni in atmosfera è soggetto a numerose criticità sia per l’individuazione del punto di prelievo che per il suo accesso in sicurezza con le attrezzature di analisi. La ditta che richiede il controllo è tenuta a garantire la conformità delle...  

leggi tutto >




Pubblicato l’aggiornamento del modello di valutazione del rischio chimico Inforisk.


È disponibile la revisione del modello di valutazione del rischio chimico Inforisk. L’applicazione del nuovo modello è aggiornato con le novità intervenute in materia di classificazione delle sostanze pericolose (CLP); sono inoltre introdotte modifiche nella definiz...  

leggi tutto >




Approvazione del Protocollo Regione Piemonte per la valutazione del rischio di esposizione derivante dalla presenza di coperture in cemento-amianto


Argomenti: cemento-amianto

Con l'approvazione del protocollo per la valutazione del rischio derivante dalla presenza di coperture in cemento-amianto, la Regione Piemonte definisce precisi criteri da seguire al fine di assegnare gradi di priorità oggettivi e uniformi per la rimozione delle coperture. ...  

leggi tutto >




valutazione rischio campi elettromagnetici


Il 30 aprile 2012 entra pienamente in vigore il Capo IV del Titolo VIII del D.Lgs. 81/08 riguardante la protezione dei lavoratori dalle esposizioni ai campi elettromagnetici (CEM). Tali disposizioni derivano dal recepimento della Direttiva 2004/40/CE che ha indicato le pr...  

leggi tutto >




Stabiliti dalla Regione Piemonte i criteri per la verifica delle procedure di autocontrollo in relazione al rischio costituito dalla qualità delle acque utilizzate nei processi di produzione alimentare.


Con deliberazione della Giunta Regionale 10 gennaio 2012, n. 2-3258 sono state approvate le linee guida per il controllo igienico-sanitario della qualita' delle acque utilizzate nelle imprese alimentari. Nel testo vengono classificate le tipologie di aziende in cui l’acq...  

leggi tutto >




Classificazione dei rifiuti in riferimento alla caratteristica H14 “ecotossico”.


L’Istituto Superiore della Sanità con parere del 29/09/2011 ha espresso parere in merito ai criteri di classificazione dei rifiuti per l’attribuzione della caratteristica di pericolo H14 “ecotossico”. Nella procedura sono elencate le frasi di rischio, dei composti c...  

leggi tutto >




Nuova automazione per l’invio dati con tracciato record strutturato EDD (Electronic Data Deliverables)


Il modulo di gestione software QA/QC è stato implementato presso il laboratorio COMIE. Per dimostrare l’evidenza della corretta esecuzione delle procedure analitiche da oggi è disponibile il servizio di reportistica automatizzato per la predisposizione di “output files...  

leggi tutto >




Nuovi laboratori Comie


Argomenti: laboratorio industriale

E' in fase di piena operatività la nuova struttura dei laboratori Comie: l'ampliamento a 1000 mq già segnalato aumenta considerevolmente gli spazi disponibili per i laboratori di analisi, le aree gestionale e tecniche, consentendo un ulteriore incremento della qualità dei...  

leggi tutto >




autorizzazione emissione di carattere generale per lavorazioni meccaniche


Sono state pubblicate la D.D. n. 189 del 20 giugno 2011 "Autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera provenienti da stabilimenti di lavorazione, trattamento e rivestimento di materiali vari e la D.D. 2 maggio 2011, n. 145 “Autorizzazione di caratter...  

leggi tutto >




Terminati i lavori di ampliamento dei locali ad uso laboratorio.


I nuovi locali sono praticamente ultimati. Dal mese di Maggio sono operativi: un nuovo spazio per l’accettazione dei campioni e per l’ingresso dei visitatori, un laboratorio preparativa, altri spazi a servizio del laboratorio e del settore campionamento. Ora il laborat...  

leggi tutto >




relazioni geologiche, geotecniche e sismiche in campo edilizio


Le redazione della relazione sismica da presentare in sede progettuale di ogni opera strutturale pubblica o privata, come prescritto dal decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti 14 gennaio 2008 e alla relativa Circolare del Consiglio Superiore dei LL.PP. n....  

leggi tutto >




Nuova autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera provenienti da stabilimenti di falegnameria.


Argomenti: emissioni falegnameria adempimenti

E’ stata pubblicata sul BURP del 10 febbraio 2011 è stata pubblicata la Determina Dirigenziale n.20 del 28 gennaio 2011, che adotta la nuova autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera, provenienti da stabilimenti di falegnameria. Gli ad...  

leggi tutto >




Pubblicato decreto su ammissibilità rifiuti in discarica


È stato pubblicato sulla GU 1° dicembre 2010, n. 281 il decreto ministeriale 27 settembre 2010 concernente “Definizione dei criteri di ammissibilità dei rifiuti in discarica, in sostituzione di quelli contenuti nel decreto del Ministro dell'ambiente e della tutela del t...  

leggi tutto >




Regolamento CLP in vigore da 1 Dicembre 2010.


Argomenti: CLP, REACH

Con il Regolamento (CE) n.1272/08 (CLP) vengono stabiliti nuovi criteri di classificazione, etichettatura ed imballaggio delle sostanze. A partire dal 1 Dicembre 2010 verranno introdotte le nuove regole che modificheranno le informazioni sulle caratteristiche di pericolo So...  

leggi tutto >




Radio Televisione Svizzera utilizza i servizi analitici di Comie


La redazione del programma “Patti Chiari” ha dedicato una puntata televisiva alla valutazione del grado igienico e di confort delle carrozze ferroviarie Svizzere ed Europee. Per l’esecuzione dei test RSI ha scelto di utilizzare la competenza dei laboratori Comie; con ...  

leggi tutto >




Recepimento direttiva 2008/98/CE


Argomenti: rifiuti

Il CdM del 18 novembre 2010 ha licenziato definitivamente lo schema di Dlgs n. 250 di recepimento dell’ultima direttiva quadro Ue sui rifiuti. Il provvedimento, secondo quanto si legge nel comunicato stampa pubblicato sul sito del Governo, “introduce significative novit...  

leggi tutto >




Proroga termini rinnovo autorizzazioni delle emissioni in atmosfera.


Argomenti: emissioni atmosfera

Con il D.Lgs. 29 giugno 2010 n. 128 viene prorogato il termine per il rinnovo delle emissioni in atmosfera definito dal D.Lgs. 152/2006 con l’art 281 comma 1; le nuove scadenze saranno: - 31 dicembre 2011 (al posto di 31 dicembre 2010), per stabilimenti anteriori al 1988;...  

leggi tutto >




Classificazione acustica degli edifici: pubblicata la norma UNI 11367‎


Dal 2011 per affittare o vendere casa sarà necessario dotarla di una certificazione acustica. L'evoluzione normativa in atto, infatti, preceduta anche da leggi regionali recenti, prevede che ogni unità immobiliare abbia una certificazione acustica che attesti la classe acu...  

leggi tutto >




Rinnovo autorizzazione emissione in atmosfera


Argomenti: aria emissioni

Si avvisa che, in base all’art. 281 del D.L.gs. 152/2006, il 31/12/2010 è fissata la scadenza per il rinnovo delle autorizzazioni all’emissione in atmosfera per gli impianti autorizzati ai sensi del DPR 203/88 prima del 1988. Inoltre si ricorda che le Ditte hanno ...  

leggi tutto >




Analisi radioattività,controlli radiazioni ionizzanti


Argomenti: radiazioni, laboratori controlli radioattività, trizio deuterio

Comie espande i propri servizi analitici alle analisi di radioattività, radiazioni ionizzanti, trizio deuterio....  

leggi tutto >




Linee guida per la gestione delle terre e rocce da scavo, Piemonte


Argomenti: Piemonte analisi terre da scavo, rocce caratterizzazione, laboratorio

Sul Bollettino Ufficiale della Regione Piemonte – BURP n. 9 del 4/3/2010 è stata pubblicata la D.G.R. 15 febbraio 2010, n. 24 – 13302 “Linee guida per la gestione delle terre e rocce da scavo” ai sensi dell'articolo 186 del decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152...  

leggi tutto >




Nuova autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera provenienti da stabilimenti per la riparazione di carrozzerie di veicoli.


Argomenti: emissioni carrozzerie adempimenti

E’ stata pubblicata sul BUR del 17 dicembre 2009 la Determina Dirigenziale n.597 del 14 dicembre 2009, che adotta la nuova autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera, provenienti da stabilimenti per la riparazione di carrozzerie di veicoli, in sosti...  

leggi tutto >




Censimento amianto, Delibera della Giunta Regionale n.30-11520 del 3 Giugno 2009.


Argomenti: analisi amianto, piemonte, delibera

La Regione Piemonte ha indetto con una Delibera di Giunta Regionale, la n.30-11520 del 3 Giugno 2009 una procedura di ricognizione per individuare materiali contenenti amianto nell’edilizia privata, pubblica e negli impianti industriali su tutto il territorio regionale, an...  

leggi tutto >




 

IN EVIDENZA dal sito Comie


Emissioni in atmosfera

analisi, monitoraggi della qualità dell'aria, delle emissioni e dell'inquinamento atmosferico


Analisi radioattività

su campioni solidi, liquidi, filtri, sedimenti per l'industria alimentare ecc.


Decreto SISTRI

Caratterizzazione analitica dei rifiuti per il decreto SISTRI


CONTATTACI

+39 0321 820340

info@comie.it

Le notizie ed informazioni sono riportate a scopo informativo e divulgativo per i clienti e visitatori del sito web. Comie non può essere ritenuta responsabile per eventuali errori o imprecisioni nelle informazioni pubblicate.