Aggiornamento del DLgs 31/2001, verifica dello stato degli impianti. - COMIE analisi acque potabili stagnazione
Laboratorio specializzato in Analisi Chimiche e microbiologiche

NOTIZIE

 

Aggiornamento del DLgs 31/2001, verifica dello stato degli impianti.



Il DLgs 31/2001 è stato modificato dal DM 14/06/2017 per quanto riguarda i controlli e le analisi delle acque potabili.
Tra le novità si precisano le responsabilità dei gestori e titolari di edifici per assicurare il rispetto dei limiti inerenti i valori dei metalli pesanti (Piombo, Nichel, Rame) al punto di presa: viene infatti introdotto il metodo di prelievo, previa stagnazione, del primo litro di acqua erogata al fine di testare lo stato degli impianti (rubinetto,tubazioni, etc.).
Per la determinazione dei metalli, il campionamento da un rubinetto può essere effettuato direttamente dal cliente applicando una stagnazione controllata dell’acqua prima del prelievo (pari a circa un’ora) e riempiendo una bottiglia di plastica.


Argomenti: analisi acque potabili stagnazione



< torna indietro


Notizia inserita il: 10/09/2017

 

CONTATTACI

+39 0321 820340

info@comie.it