autorizzazione emissione di carattere generale per lavorazioni meccaniche - COMIE
Laboratorio specializzato in Analisi Chimiche e microbiologiche

NOTIZIE

 

autorizzazione emissione di carattere generale per lavorazioni meccaniche



Sono state pubblicate la D.D. n. 189 del 20 giugno 2011 "Autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera provenienti da stabilimenti di lavorazione, trattamento e rivestimento di materiali vari e la D.D. 2 maggio 2011, n. 145 “Autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera provenienti da stabilimenti di lavorazione e trattamento di materiali metallici”.


Gli adempimenti da seguire per gli impianti soggetti all’autorizzazione comprendono tre tipologie di domande e tempistiche differenti:
– un’autorizzazione per stabilimenti nuovi, da modificare o trasferire;
– un primo rinnovo dell’autorizzazione alle emissioni in atmosfera, in essere alla data del 29 aprile 2006, secondo le tempistiche riportate all’art. 281, comma 1 del D.Lgs. 152/06 ;
– un’adesione all’autorizzazione di carattere generale per gli stabilimenti già autorizzati in base ai seguenti provvedimenti:
D.G.R. n. 307-42232 del 29 dicembre 1994 pulizia di superfici
D.G.R. n. 28-993 del 30 agosto 1995 settore metalmeccanico
D.G.R. n. 87-2226 del 16 ottobre 1995 verniciatura di oggetti vari
D.G.R. n. 7-9073 del 22 maggio 1996 anodizzazione, galvanotecnica e fostatazione di superfici
D.D. n. 624/22.4 del 29 novembre 2001 attività di servizio
Tale adesione deve essere formalizzata entro 6 mesi dalla pubblicazione del D.D., cioè entro il 23 Dicembre 2011 seguendo le modalità riportate in allegato 1 (vedere sezione C) per la D.D. n. 189 del 20 giugno 2011.

Il settore campionamento è a disposizione per ogni ulteriore chiarimento.


< torna indietro


Notizia inserita il: 28/06/2011

 

CONTATTACI

+39 0321 820340

info@comie.it